,

Ciambella di carote e mandorle

Ciambella di carote e mandorle

La ciambella di carote e mandorle, senza burro, è un dolce che racchiude la dolcezza delle carote, il croccante delle mandorle e la freschezza del limone, tutto in un’unica morbidissima ciambella. Questa ricetta, ispirata alle Camille, si distingue per la sua semplicità, nella preparazione, e la sua bontà irresistibile.

Questa ciambella è un’opzione deliziosa per una colazione o una merenda speciale, da mangiare da sola o accompagnata da una tazza di tè per un momento di puro piacere.

Buonissima e facile da preparare, scopriamo insieme come realizzarla. Ti servirà uno stampo da ciambella da 22 cm. oppure uno stampo rotondo da 18 cm.

Ricetta Ciambella di carote e mandorle

Ingredienti:

2 carote grattugiate, circa 250 g.

30 g. di mandorle tritate

140 g. di farina 00

70 g. di zucchero

70 g. di olio di semi

2 uova

Succo e buccia grattugiata di 1/2 limone

10 g. di lievito per dolci

Come fare la Ciambella di carote e mandorle

Preriscaldare il forno: Accendi il forno e portalo a 180 gradi.

Preparazione delle carote: Nel mixer, trita finemente le carote con il succo di mezzo limone. Questo conferirà alla ciambella una freschezza e un sapore unico.

Montaggio delle uova con lo zucchero: Con uno sbattitore, monta le uova insieme allo zucchero fino a ottenere un composto spumoso e leggero.

Aggiunta degli ingredienti umidi: Aggiungi la buccia grattugiata del limone, le mandorle tritate e la crema di carote al composto di uova e zucchero, continuando a mescolare delicatamente.

Incorporazione degli ingredienti secchi: Setaccia la farina con il lievito e uniscila gradualmente al composto, assicurandoti di amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versamento dell’impasto nello stampo: Versa l’impasto in uno stampo da ciambella da 22 cm o in uno stampo rotondo da 18 cm, precedentemente imburrato e infarinato.

Cottura nel forno: Inforna a 180 gradi per circa 30 minuti, facendo la prova stecchino per assicurarti che la ciambella sia cotta in modo uniforme.

Finitura e presentazione: Una volta cotta, sforna la ciambella e lasciala raffreddare. Spolverizza con zucchero a velo per una presentazione elegante e un tocco di dolcezza extra.

Scopri anche la Ciambella arancia e cioccolato fondente

Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l’Ebook “Le Ciambelle” da scaricare e stampare

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *