,

Pastiera napoletana senza canditi

Pastiera. Ricetta senza canditi

Pastiera napoletana senza canditi, tra tradizione, leggende e rinascita. 

La pastiera è uno dei dolci più amati e celebri della tradizione partenopea, con una base di pasta frolla ed un ripieno di ricotta e grano, aromatizzato all’arancia. Vi sono tante leggende e ricette che circondano questo dolce ed ognuno si porta dietro la ricetta di famiglia.

In questa ricetta non vi sono i canditi, che vengono sostituiti da pezzetti di cioccolato e il grano, una volta cotto, viene frullato tutto o in parte per rendere il ripieno ancora più cremoso. Viene completata con le sette strisce di pasta frolla, in modo da formare un reticolo che dà luogo ad una serie di rombi, intorno alle quali si sono diffuse varie leggende.

In questo articolo, hai tutti gli strumenti per preparare una pastiera napoletana autentica e deliziosa, con un tocco di originalità che la renderà ancora più speciale.

Ti servirà uno stampo rotondo di circa 22 cm. come questo

Ricetta Pastiera napoletana senza canditi

Prima di addentrarci nei dettagli della ricetta, scopriamo gli ingredienti che rendono la pastiera un dolce unico e irrinunciabile:

Per il grano:

200 g. di grano cotto, 100 g. di latte, 10 g. di burro, buccia del limone e dell’arancia.

Per la crema di ricotta:

250 g. di ricotta, 100 g. di zucchero, 1 tuorlo, 1 uovo intero, cannella, buccia grattugiata dell’arancia, cioccolato fondente.

Per la pasta frolla:

150 g. di farina 00, 50 g. di zucchero, 1 uovo, 50 g. di burro morbido, 1 cucchiaino di lievito per dolci, buccia grattugiata di mezzo limone.

Come fare la Pastiera napoletana senza canditi


Preparazione del Grano: In un pentolino, unisci il grano cotto, il latte, il burro e le bucce degli agrumi. Cuoci per circa 20 minuti, poi elimina le bucce e frulla una parte o tutta la crema di grano. Lascia raffreddare.

Crema di Ricotta: Lavora la ricotta con lo zucchero, aggiungi cannella, buccia grattugiata dell’arancia, tuorlo e uovo intero. Aggiungi infine il cioccolato fondente a pezzi o i canditi, se preferisci.

Preparazione della Pasta Frolla: In una ciotola, unisci farina e lievito. Al centro versa lo zucchero, il burro morbido, l’uovo e la buccia grattugiata di limone. Impasta fino a ottenere una palla e lascia riposare in frigo per circa 30 minuti.

Assemblaggio della Pastiera: Unisci la crema di ricotta al grano ormai freddo. Stendi più della metà dell’impasto della pasta frolla per rivestire una tortiera di circa 18 cm. Versa la crema di ricotta e grano e stendi l’impasto rimasto per realizzare le strisce da mettere sulla pastiera.

Cottura e Gusto Finale: Inforna a 180 gradi per circa 45/50 minuti, finché la pastiera non sarà dorata e fragrante. Una volta pronta, lascia raffreddare e spolverizza di zucchero a velo.

Scopri anche la Torta della nonna

Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l’Ebook “Le Ciambelle” da scaricare e stampare

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *