,

Panettone con gocce di cioccolato

Panettone con gocce di cioccolato

Il Panettone con gocce di cioccolato è uno dei dolci tipici del Natale. Si tratta di un lievitato che sembra difficile da fare ma in realtà se si seguono i vari passaggi si avrà un panettone, buono, morbido e dal sapore genuino e autentico, come tutte le cose fatte in casa.

Gli ingredienti per preparare il Panettone sono semplici, come la farina Manitoba, lo zucchero, le uova poi il burro, che deve essere di ottima qualità, ed il cioccolato fondente con almeno il 75% di cacao.

Si deve prima preparare il lievitino, che richiede un riposo di circa un’ora. Poi si prepara il primo impasto, formato dal lievitino a cui vanno aggiunti gli ingredienti per fare il panettone. Questo primo impasto richiede un riposo di circa 3/4 ore. Passato questo tempo si prepara il secondo impasto, formato dal primo impasto lievitato con l’aggiunta degli altri ingredienti e del cioccolato fondente. A questo punto si prepara una palla rotonda ed omogena da mettere nello stampo da panettone per la lievitazione finale di circa 3/4 ore.

Di seguito dosi e vari passaggi per fare il Panettone fatto in casa con gocce di cioccolato.

Dosi per uno stampo da 750 grammi.

Ricetta Panettone con gocce di cioccolato

Per il lievitino

100 g. di farina Manitoba

100 g. di acqua tiepida

10 g. di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di zucchero

Per il primo impasto

Lievitino

200 g. di farina Manitoba

60 g. di zucchero

2 tuorli

50 g. Di acqua

50 g. di burro morbido

Per il secondo impasto

Primo impasto

100 g. di farina Manitoba

50 g. di zucchero

1 tuorlo

1 cucchiaino di miele

30 g. di burro morbido

Scorza grattugiata di un’arancia

100 g. di cioccolato a pezzi

1 bustina di Vanillina

Come fare il Panettone con gocce di cioccolato

– Togliere dal frigorifero le uova ed il burro, che devono essere a temperatura ambiente.

Lievitino.

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, coprire con la pellicola e fare riposare per circa un’ora.

Primo impasto.

Nella planetaria, o in una ciotola, inserire il lievitino e poi la farina, lo zucchero e l’acqua tiepida e iniziare ad impastare, inserire i tuorli uno alla volta, fino a completo assorbimento. Unire il burro morbido e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto.

Coprire con la pellicola e fare riposare 3/4 ore.

Secondo impasto.

Riprendere il primo impasto lievitato, fare delle pieghe e poi aggiungere la farina, lo zucchero, il tuorlo, la vanillina, il miele e la scorza grattugiata dell’arancia. Impastare tutti gli ingredienti e poi unire il burro morbido impastando fino a completo assorbimento. Alla fine, unire le gocce di cioccolato ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.

Formare una palla ed inserirla nello stampo da panettone, coprire con la pellicola e lasciare lievitare per circa 3/4 ore.

Preriscaldare il forno a 180 gradi ed infornare il panettone per circa 25/30 minuti. Poi abbassare la temperatura a 160 gradi e continuare la cottura per circa 10/15 minuti. Se la superficie inizia a scurirsi coprire con la carta forno.

Scopri anche il Pandoro fatto in casa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *