,

Pan di Spagna senza lievito

Pan di Spagna senza lievito

Il Pan di Spagna è uno dei dolci più iconici della tradizione italiana, amato per la sua leggerezza e versatilità in cucina. Con la sua consistenza soffice e delicata, è la base perfetta per numerosi dessert, dalla classica torta alla frutta alle torte farcite e decorate in modo elaborato. La sua preparazione richiede pochi ingredienti ma molta cura e attenzione per ottenere un risultato perfetto.

Ecco la ricetta base per realizzare un delizioso Pan di Spagna, che sarà leggero, soffice e perfetto per essere farcito e decorato secondo la vostra fantasia, dando vita a deliziose torte e dolci per ogni occasione.

Ti servirà uno stampo rotondo da 18 cm. come questo

Ricetta Pan di Spagna senza lievito

Ingredienti:

40 g. di farina 00

40 g. di fecola di patate

70 g. di zucchero

3 uova

Vanillina

Come fare il Pan di Spagna senza lievito

Preparazione dell’impasto: Iniziate separando accuratamente gli albumi dai tuorli delle uova. Mettete i tuorli in una ciotola capiente insieme allo zucchero e alla vanillina, e lavorateli con uno sbattitore elettrico fino a ottenere un composto spumoso e chiaro.

Montare gli albumi a neve: In un’altra ciotola, montate gli albumi a neve ferma utilizzando le fruste pulite dell’elettrico. Assicuratevi che la ciotola e le fruste siano prive di tracce di grasso, altrimenti gli albumi non monteranno correttamente.

Unione degli ingredienti: Una volta che i tuorli e lo zucchero sono ben amalgamati e gli albumi sono stati montati a neve ferma, aggiungete gli albumi al composto di tuorli e zucchero. Mescolate delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola per non smontare gli albumi, fino a ottenere un composto omogeneo.

Setacciare farina e fecola: Setacciate la farina e la fecola di patate direttamente sull’impasto e incorporateli con movimenti delicati e circolari della spatola, facendo attenzione a non smontare il composto. Questo passaggio è fondamentale per ottenere un Pan di Spagna leggero e soffice.

Versare e cuocere: Versate l’impasto ottenuto in uno stampo da circa 18 cm precedentemente imburrato e infarinato, livellandolo bene con la spatola. Infornate il Pan di Spagna in forno preriscaldato a 190 gradi per circa 40 minuti, o fino a quando la superficie risulta dorata.

Raffreddare e sformare: Una volta cotto, sfornate il Pan di Spagna e lasciatelo raffreddare nello stampo per alcuni minuti prima di sformarlo delicatamente su una griglia per dolci. Lasciatelo raffreddare completamente prima di utilizzarlo per preparazioni ulteriori.

Scopri anche la Crostata di marmellata con pasta frolla

Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l’Ebook “Le Ciambelle” da scaricare e stampare

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *