,

Confettura di fragole fatta in casa

Marmellata o confettura di fragole fatta in casa

La confettura di fragole fatta in casa si prepara con fragole fresche, zucchero e limone. Ideale da mangiare a colazione, spalmata sul pane o sulle fette biscottate ma anche da utilizzare per preparare crostate e biscotti farciti.

Seguire questa ricetta per fare la confettura di fragole è molto semplice in quanto non prevede la marinatura della frutta. Di conseguenza, durante la cottura, non si formerà la schiuma che poi andrà eliminata. Meno lavoro quindi per un risultato ottimale. Si otterrà una confettura di fragole fatta in casa con un gusto semplice e genuino e, soprattutto, buona e corposa.

Qualche curiosità e info. Il termine giusto da utilizzare è Confettura di fragole, in quanto il termine marmellata viene indicato per i prodotti a base di agrumi, mentre per gli altri tipi di frutta si usa il termine confettura. Inoltre, lo zucchero deve corrispondere ad almeno i 2/3 della frutta per una conservazione sicura della marmellata.

Ricetta Confettura di fragole fatta in casa


500 g. di fragole
350 g. di zucchero
Buccia di un limone

Procedimento


– Lavare e tagliare le fragole.

– Metterle in una pentola con lo zucchero e la buccia del limone.

– Cucinare a fuoco lento per circa 25 minuti.

– A fine della cottura schiacciare la frutta.

– Sterilizzare i vasetti di vetro nel microonde, azionando la massima temperatura per circa 5 minuti.

– Quando la marmellata è pronta, versarla nei vasetti, chiudere e girare i vasetti a testa in giù e lasciare raffreddare.

Scopri anche la Confettura di albicocche fatta in casa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *