,

Biscotti alle mandorle

Biscotti alle mandorle

I biscotti alle mandorle sono un grande classico della pasticceria italiana, perfetti per una pausa caffè o un dessert sfizioso. La loro consistenza friabile e il loro sapore delicato e aromatico li rendono irresistibili a grandi e piccini.

Inoltre, questi biscotti sono relativamente facili da preparare e richiedono pochi ingredienti semplici: mandorle, zucchero, albume, farina, lievito, succo e buccia di limone. Il risultato è un dolce genuino e saporito che conquisterà tutti gli amanti dei sapori tradizionali.

Con queste dosi usciranno circa 8/9 biscotti.

Ricetta Biscotti con le mandorle

Ingredienti:

100 g di mandorle

30 g di zucchero semolato

1 albume

100 g di farina 00

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Succo e buccia grattugiata di mezzo limone

Come fare i Biscotti alle mandorle

Tritare le mandorle: Iniziate tritando finemente le mandorle con un robot da cucina o un frullatore fino a ottenere una farina grossolana.

Unire gli ingredienti secchi: In una ciotola capiente, versate la farina di mandorle, lo zucchero e la buccia grattugiata del limone. Mescolate bene con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti secchi.

Aggiungere gli ingredienti umidi: Unire il succo di limone e l’albume e mescolare tutti gli ingredienti:

Unire la farina e il lievito: Versare la farina setacciata ed il lievito per dolci e mescolare con una spatola fino a ottenere un impasto omogeneo e compatto.

Formare i biscotti: Prelevate piccole porzioni di impasto e formate delle palline di circa 2 cm di diametro. Passatele nello zucchero a velo per ricoprirle completamente.

Disporre i biscotti in teglia: Disponete i biscotti ben distanziati l’uno dall’altro su una teglia foderata con carta da forno.

Cottura in forno: Preriscaldate il forno statico a 180 gradi e cuocete i biscotti per circa 10-12 minuti o fino a quando non saranno dorati in superficie.

Sfornare e raffreddare: Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare completamente su una griglia prima di servirli.

Scopri anche la Torta pesche e ricotta

Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l’Ebook “Le Ciambelle” da scaricare e stampare

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *